7 Rimedi domestici per espellere cisti e fibromi in modo naturale

7 Rimedi domestici per espellere cisti e fibromi in modo naturale

Sono le donne che per lo più devono affrontare le pesanti situazioni da fibromi uterini e cisti, in particolare durante gli anni di gravidanza. Generalmente queste condizioni non causano disagio, anche se per alcune donne, le fluttuazioni ormonali possono causare dolore e gonfiore. I Fibromi, sono noti anche come miomi, sono tumori cancerosi non benigni che crescono sulla parete uterina. Le Cisti ovariche, inclusa la sindrome dell’ovaio policistico, sono cisti piene di liquido che appaiono nelle ovaie, sono abbastanza comuni.

Zenzero

La Radice di zenzero è molto efficace per ridurre il dolore e migliorare la circolazione sanguigna. Potete preparare il tè con l’aggiunta di alcune radici di zenzero fresco in un bicchiere di acqua bollente. Filtrare il tè e bere molte volte al giorno. la Radice di zenzero aiuta anche a ridurre l’infiammazione delle ovaie e dell’utero.

Olio d’oliva

Una delle cure naturali per fibromi è l’olio d’oliva. E’ noto per il blocco degli estrogeni. Si ottiene prendendo un cucchiaio di olio di oliva con un po di succo di limone a stomaco vuoto al mattino. Si può anche preparare il tè di oliva fatta con la fermentazione di foglie di ulivo che aiutano a rafforzare il sistema immunitario.

Sali da bagno Epsom

Un bagno con sali Epsom contribuirà a ridurre notevolmente il dolore e altri sintomi associati con le cisti ovariche. Il contenuto di solfato di magnesio presente nel sale Epsom funziona come rilassante muscolare che a sua volta lenisce il dolore.

Succo di limone

Uno degli altri rimedi naturali per il trattamento dei fibromi è, il succo di limone. Aggiungere due cucchiaini di succo di limone e un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere d’acqua. Agitare bene la soluzione e bere. Per ridurre i sintomi di fibromi, bere questa soluzione regolarmente.

Barbabietola rossa

La Barbabietola contiene un composto noto come betacyanin che amplifica la capacità del fegato di eliminare le tossine dal vostro sistema. Inoltre, la natura alcalina della barbabietola aiuta a bilanciare l’acidità nel vostro corpo. Questo a sua volta riduce la gravità dei sintomi da cisti ovariche.

Semi di lino

I Semi di lino aiutano a bilanciare la percentuale di estrogeni al progesterone nel corpo. Ciò contribuirà a ridurre le cisti. Inoltre, i semi di lino sono ricchi di fibre che aiutano il corpo ad eliminare le tossine nocive, colesterolo e altri prodotti di scarto trasformati dal fegato.

Rimedio popolare contro cisti e fibromi

Ingredienti:

10,5 oz / 300 g di foglie di semprevivo
17,5 oz / 500 g di miele

Metodo di preparazione:

tritare le foglie del semprevivo e aggiungere il miele. Lasciare così per 2-3 giorni, fino a quando sono ben impregnati.

Uso:

Si consiglia di consumare questo primo rimedio al mattino, a stomaco vuoto, e non si dovrebbe mangiare nulla per almeno 2 ore.

Questo rimedio è estremamente utile per stimolare il metabolismo e la pulizia del corpo dalle tossine, che lo rende davvero efficace soprattutto durante i mesi invernali.

Vàturu Erriu Onnis Sayli Fonte: http://sadefenza.blogspot.fr/

Disclamer

ARTICOLI CORRELATI

Rubus Idaeus – Lampone Bio – Estratto Idrogliceroalcolico In caso di problemi alle ovaie quali cisti, alterazioni mestruali, fibroma

INDICAZIONI: 1. dismenorrea – 2. alterazioni mestruali – 3. cisti ovarica – 4. fibroma uterino

Rubus Idaeus - Lampone Bio - Estratto Idrogliceroalcolico
In caso di problemi alle ovaie quali cisti, alterazioni mestruali, fibroma
Ordina su Il Giardino dei Libri

Gin-Ecologia – I rimedi naturali per guarire i disturbi femminili –  Gin-Ecologia raccoglie numerose indicazioni pratiche utili a donne di qualsiasi età per imparare a riconoscere da sole i disturbi dell’apparato genitale e per guarirli con le erbe, l’acqua, l’argilla, l’esercizio fisico e l’alimentazione.

La natura mette a disposizione una quantità di rimedi efficaci che, se usati con intelligenza e affiancati da uno stile di vita sano, riescono a risolvere brillantemente le più comuni affezioni ginecologiche, quali mestruazioni irregolari o dolorose, vaginiti, cerviciti, cistiti e fibromi, che sono spesso il risultato di un’alimentazione errata, di abuso di farmaci, di igiene poco appropriata.

Gin-Ecologia
I rimedi naturali per guarire i disturbi femminili

Voto medio su 2 recensioni: Buono

Ordina su Il Giardino dei Libri

Fibromi – In molti ne soffrono ma quasi nessuno ne parla: sono i fibromi. I fibromi – noti anche come verruche peduncolate – sono piccoli tumori benigni della pelle, comuni sia agli uomini che alle donne. Hanno l’aspetto di piccoli sacchetti pendenti dalla pelle. – Lo sapevi che i fibromi si combattono con un condimento da insalata? Ecco come

Facebook Comments

Precedente Lo sapevi che i fibromi si combattono con un condimento da insalata? Ecco come Successivo Come rigenerare tutto il sistema immunitario in 72 ore