Alimentazione Naturale 2

Alimentazione Naturale 2 – Le chiavi per una dietetica razionale – Conoscere il proprio corpo

Alimentazione Naturale di Valdo Vaccaro [Anima Edizioni 2009] è uno dei libri più venduti, un titolo indispensabile per chi decide di intraprendere una dieta vegana, crudista e igienista.

Valdo Vaccaro torna con un nuovo testo per approfondire quei temi che non erano stati adeguatamente spiegati nel primo volume, ma anche per continuare ad aggiornarsi sui problemi dell’alimentazione, dello star bene, e dell’etica. Il tutto sempre dall’angolo visuale della scienza naturale igienistica.

Alimentazione naturale, adattata e ritagliata come un vestito su misura al corpo vegeto-fruttariano-crudista di cui è dotato ogni essere umano, indipendentemente dall’eventuale porzione di carne-pesce-cibo cotto che sta forse mangiando.

Nutrizione dunque che deve per forza puntare al veganismo, all’igienismo naturale e al crudismo, non per accontentare sparuti, romantici e utopistici gruppi di idealisti vegetariani, ma per rispettare in concreto e al meglio il proprio corpo e le stesse leggi della creazione.

Il vege-fruttarianismo e il crudismo sono pertanto la verità e la perfezione assoluta per l’essere umano, in quanto lo spingono ad alimentare la sua macchina umana col solo carburante possibile e privo di effetti devastanti, che è il carboidrato vivo e naturale confezionato dalla fotosintesi clorofilliana e dal sole, caratterizzato da presenza proteica ottimale, cioè minima ed assimilabile.

Si tratta di un testo semplice e chiaro, eppure sorprendente e straordinario nei contenuti e nello stile, capace di influire e incidere, di far cambiare radicalmente il modo di pensare e lo stile di vita del lettore.

Alimentazione Naturale - Vol. 2 - Libro
Le chiavi per una dietetica razionale – Conoscere il proprio corpo
Ordina su Il Giardino dei Libri
eBook - Alimentazione Naturale 2
Ordina su Il Giardino dei Libri

Prefazione di “Alimentazione Naturale – Vol. 2”

La gente si identifica con quello che mangia, lo ama visceralmente, come fosse l’unica libertà rimasta in questa vita, o almeno così mi spiegò un tizio che una volta mi disse: «Voglio essere libero di mangiare quello che voglio!».

Eppure troppo spesso si dimentica che libertà è ben più che ingurgitare cibi a caso o per automatismo culturale (e questo è ciò che accade nella maggior parte delle volte).

Libertà è scegliere consapevolmente le proprie azioni nel rispetto delle leggi del creato.

Ma che consapevolezza può esservi nella moderna alimentazione occidentale che, tra bevande gassate, hamburger, cereali raffinati e conservanti di ogni tipo, ha un impatto pesantissimo sull’ambiente, sugli animali e sulla nostra stessa salute? Per continuare a leggere, clicca qui: > Prefazione

Altri titoli che ti potrebbero interessare…

Facebook Comments

Precedente Liberati dal Dottore Successivo Igiene e Cosmesi Naturali