Amenorrea

Amenorrea – Che cos’è?

Commento

Il concetto medico prevalente dice che l’amenorrea è fisiologica e normale nel caso di gravidanza e nel caso di menopausa, mentre dalla pubertà alla menopausa deve esserci il ciclo oppure siamo sempre in zona rossa, in zona pericolo, in zona patologica. In realtà le cose non stanno in quei termini.

Tutti i maggiori igienisti naturali, inclusi Ehret e Shelton, sostengono infatti che, se il corpo femminile venisse regolarmente ripulito da una dieta naturale e virtuosa, da una dieta compatibile col disegno fruttariano della razza umana, le mestruazioni tenderebbero a minimizzarsi progressivamente e quindi a scomparire del tutto.

Scomparendo le mestruazioni, se ne andrebbero pure tutti i dolori che normalmente le accompagnano, tipo emicrania, mal di denti, vomito, e tutti gli altri disturbi, mentre rimarrebbe inalterata la capacità di essere fecondata.

In altre parole, l’intero problema del ciclo viene rovesciato.Il ciclo non è condizione normale ma bensì condizione patologica.Il fatto che la maggioranza delle donne abbiano un ciclo funzionante, cioè attivo e sanguinante, significa soltanto che la maggioranza di esse sta in situazione patologica ed avvelenata. Ne consegue che servono meno visite e meno cure mediche agli or-moni, meno pillole. Le cure luteinizzanti, follicolo-stimolanti, anticoncezionali o fertilificanti, lasciamole pure alle donne di poca fede e di scarso cervello.

Rimedio

Le mestruazioni non sono la causa, bensì l’effetto (il sintomo e la conseguenza) dell’intossicazione dell’organismo. Non ci si può ammalare solo in una parte del corpo. In realtà è l’intero corpo ad ammalarsi.

Ogni donna dovrebbe fare di tutto per eliminare le condizioni morbose chiamate mestruazioni.

Sia che il ciclo latiti per merito di una encomiabile virtuosità nutrizionale e comportamentale, cioè per uno stato di quasi perfezione del corpo, o che invece latiti per eccesso di tossicità accumulata internamente nel sangue, le prescrizioni riparatorie sono identiche, in quanto non si tratta di colpire o di risanare questo o quel punto, di fornire questo o quel minerale-vitamina-ormone.

I prodotti vegetali, soprattutto se crudi e fibrosi, tendono a trascinare fuori dall’organismo gli estrogeni.

Il fegato in quel caso funziona bene e li estrae dal rigagnolo ematico (che fa e rifà il giro completo del corpo in continuazione), e li invia tramite l’albero biliare nel tubo intestinale, dove la fibra proveniente dai cereali integrali, dai legumi e dalla frutta-verdura, assorbe gli estrogeni come fosse una spugna.

Sono i vegetali e la frutta cruda ad apportare ottima fibra ripulente. Lo yogurt e tutti i prodotti animali non hanno fibra e non servono alla purificazione, per cui gli estrogeni in eccesso riprendono in quel caso la via del circolo ematico. Non basta dichiararsi vegetariani, servono litri di acqua zuccherina della frutta, delle rape e delle carote. Serve la manciata giornaliera di mandorle e di semini frantumati.

Mestruazioni dolorose

Commento

Le mestruazioni dolorose rivelano una forte tossiemia interna, e una formula sanguigna densa e malsana. Il corpo si ribella colpendo la parte più delicata che, nel caso suo, è il meccanismo riproduttivo. Un disturbo mestruale ricorrente può essere determinato da tanti fattori diversi. Sono abbastanza contrario a esami diagnostici, ma in questa circostanza un’ecografia darà almeno qualche spiegazione in più.

Rimedio

Urgente in ogni caso un digiuno purificante di un paio di giorni e cambiamento radicale dell’alimentazione. Via tutti i farmaci al più presto. Importantissimo respirare profondamente, ossigenando al meglio il sangue, e fare regolare attività fisica all’aria aperta, con passeggiate e corse e giardinaggio, come stai facendo te.

Frutta in abbondanza. Fare la cura dell’uva. Uva, rossa in maggioranza, a volontà da mattina a sera, masticandole bucce ed anche i semi. Consumare in abbondanza agrumi, meloni ed angurie, papaie ananas e kiwi.

Estratto dal libro di Valdo Vaccaro Dizionario di Salute Naturale

Le risposte della scienza igienista a ogni sintomo un rimedio.

SCELTI PER TE

Mestruazioni La forza di guarigione del ciclo mestruale dal menarca alla menopausa – Da sempre, le mestruazioni sono vissute dalle donne con vergogna o, nel migliore dei casi, con grande fastidio.

Questo libro è un invito alla riscoperta consapevole del significato del ciclo femminile e una guida per imparare a risolvere i più comuni disturbi mestruali attraverso un percorso fatto di esercizi, consigli dietetici e rimedi naturali.

Il volume si rivolge anche alle donne in età di menopausa, per aiutarle a valorizzare questo particolare momento della loro vita, ai genitori che intendano passare alle loro figlie un’esperienza positiva delle mestruazioni, e agli uomini che ne possono trarre elementi utili per una migliore comprensione della natura ciclica femminile.

Mestruazioni
La forza di guarigione del ciclo mestruale dal menarca alla menopausa

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

TI POTREBBE INTERESSARE

Ginnastica Intima per Donne – Riscopri la tua femminilità con il Metodo Gymintima® – Vuoi risolvere i disturbi ginecologici? Vuoi migliorare la tua vita sessuale? Vuoi eliminare i disagi del ciclo mestruale o della menopausa? Vuoi imparare degli esercizi che puoi fare ovunque, anche mentre fai altro, senza che nessuno se ne accorga? Se la risposta è sì, c’è la Ginnastica intima

Vagina: le 10 regole d’oro per renderla felice – La vagina questa sconosciuta! Molte donne sottovalutano i vantaggi delle 10 regole che rendono la parte intima sempre in salute e pronta per ogni necessità!

Facebook Comments

Precedente Depura la Tua Mente Successivo Rimani fermo in questa posizione per 5 minuti e tutti i muscoli del tuo corpo saranno allenati