Bacche di Cranberry

Queste bacche contengono un elemento particolare la proantocianidina di tipo A (PAC A) e polifenoli che agiscono contro le infezioni urinarie.

La cistite è un disturbo soprattutto femminile. È spesso dolorosa al punto da compro mettere la vita sociale.

I batteri responsabili di questa infezione, del gruppo delle Escherichia coli, sono in parte diventati antibiotico – resistenti, un motivo in più per ricorrere a rimedi naturali.

Il cranberry non ha effetti coll aterali, salvo per chi soffre di problemi renali.

L’alta percentuale di antiossidanti presenti nel cranberry dalle vitamine C e E agli antociani – rallentano anche i processi di invecchiamento, mantengono sane le arterie e il cuore.

Ingredienti: bacche di cramberry – mirtillo rosso canadese, succo di ananas, olio di semi di girasole (5%)

Bacche di Cranberry
Alimento utile contro le infezioni urinarie
Il-Giardino-dei-Libri

Articoli che ti potrebbero interessare…

Cistite: i rimedi naturali fai da te

Facebook Comments

Precedente Medicina e le Sette Leggi Universali Successivo Curarsi con la Naturopatia