Cosa posso fare per guarire ?

COSA POSSO FARE PER GUARIRE?

GUARIRE E’ SEMPRE POSSIBILE

Mi è arrivata questa richiesta da un nostro lettore. Siccome la reputo altamente interessante, rispondo a Raffaele con questo articolo.

Raffaele Dice: Voglio guarire da piccole malattie che mi affliggono da tanto tempo, cosa posso fare?

Caro Raffaele, puoi fare tanto, puoi fare moltissimo, puoi fare tutto, se lo vuoi, se lo vuoi veramente; se sei disposto a impegnarti a guarire, niente è impossibile. La guarigione è proprio dentro di te, la guarigione avviene soltanto per capacità che tu stesso già possiedi, è Autoguarigione, è il tuo Sistema Immunitario che risponde ai tuoi desideri.

Guarigione

Tu sei l’unico artefice della tua Guarigione

Non c’è nessuno fuori di te che può guarirti, perché tu stesso hai già dentro di te tutto ciò che ti occorre per guarire. Mi dirai, “facile a dirsi, ma difficile a farsi”. E’ proprio così, ma la difficoltà è superabile, perché la tua guarigione non dipende da altri, non arriva dall’esterno, perché il Potere Guaritore è dentro di te. Tu, e solo tu sei l’unico artefice della tua Guarigione, qualunque sia il problema, grande o piccolo. Dipende solo da te. Questa è la prima grande verità. Tu sei il responsabile della tua salute o della tua malattia.

Il tuo corpo è in grado di ristabilire la guarigione

C’è un lavoro da parte tua da fare, un impegno, perchè dipende solo da te. Io non posso darti una formula magica, facile e indolore per guarire. Io non posso guarirti e neanche posso guarire al posto tuo. Ma posso dirti che il tuo corpo è in grado di ristabilire la guarigione, solo se tu lo vuoi, solo se veramente lo vuoi, solo se fai della tua guarigione il tuo obiettivo principale da realizzare, e perciò sei disposto a dedicare a quest’opera di guarigione il tuo tempo migliore, darle la precedenza, farne una fiammella accesa perennemente nella tua mente.

Il Potere di Autoguarigione è dentro di te

Io posso dirti che se riesci a riempire completamente la tua mente dell’idea della tua guarigione, e riesci a mantenere viva e forte quest’idea nella tua mente 24 ore su 24, non c’è malattia che possa resistere al Potere di Autoguarigione che è dentro di te. Ma sei tu disposto a fare questo? Sei disposto a svegliare e mantenere desto questo Poderoso Potere di Autoguarigione che è dentro di te?

C’è uno sforzo da sostenere: focalizzare energicamente la tua mente sulla tua guarigione.

In che cosa consiste in pratica questo lavoro di Autoguarigione? Come risvegliare questo meraviglioso Potere Curativo dentro di noi?

Prima di affrontare questo argomento, voglio che una cosa sia ben chiara, per te e per quanti altri leggeranno questo articolo, è voglio scriverlo in neretto a caratteri cubitali:

“Questo articolo non è in contrapposizione con le vostre abituali cure mediche e con quanto vi prescrive il vostro medico di fiducia. Dovete continuare a seguire in tutto e per tutto i consigli del vostro medico di fiducia. Io non vi sto dando una cura sostitutiva a quella del vostro dottore”.

Una sana alimentazione equivale a una buona salute

Detto questo, prima di esporre il processo di Autoguarigione, vorrei darvi un brevissimo consiglio sull’alimentazione. Io non sono un dietologo, perciò non scriverò un trattato sulla corretta alimentazione, ma posso semplicemente dirvi che una buona salute passa anche per un buon 50% da una buona alimentazione, l’altro 50% è opera delle nostre credenze e del nostro stile di vita. Non voglio scombinare le vostre abitudini alimentari, ma debbo avvertirvi che certi tipi di alimentazione non aiutano per niente a mantenere una buona salute. Sono cose che già tutti sapete, e che magari il vostro medico vi avrà già detto.

Volete stare meglio, volete guarire? Cercate di eliminare se potete, o ridurre al minimo il consumo dei seguenti prodotti:

1 . – Alcool, dolci, fritture, sale, carne e suoi derivati, pesce, sigarette, caffè, bevande gassate. ( In verità tutti questi tipi di alimenti morti ed affini vanno eliminati drasticamente).

2 . – Inoltre diminuite il consumo di latticini, formaggi e uova. ( Anche questa linea di alimenti morti va drasticamente abolita dalla nostra alimentazione).

3 . – Aumentate il consumo di frutta fresca, insalate, ortaggi, legumi e frutta secca e frutta a guscio. ( Questi cibi vivi rappresentano in toto il fabbisogno della nostra alimentazione).

Questo come consiglio generale per dare una sterzata positiva alla vostra alimentazione. Ecco perché parlavo di impegno a guarire. Le cose che vi costano poco valgono anche poco, questo lo sapete bene.

Entriamo nel vivo del discorso.

Un grande Maestro Spirituale, di nome Gesù Cristo, disse queste parole ai suoi discepoli:

“Quando chiedete qualcosa in preghiera, credete che l’avete già ricevuta, e voi la otterrete”.

La vostra guarigione passa proprio per questa verità, anche se non nel senso religioso che gli dà la religione cristiana. Una verità non appartiene a una religione particolare, una volta che una verità è stata svelata essa può essere fatta propria da tutti. Proprio come per le verità scientifiche. Nessuno è il depositario unico delle scoperte scientifiche, ma tutti ne usufruiamo dei vantaggi di queste scoperte.

Qual è il modo di operare? Quali sono gli strumenti da lavoro?

Principalmente due: Meditazione e Affermazioni Positive.

Mi rendo conto di non dire niente di nuovo. Del resto, gli stessi concetti si ritrovano da oltre 5.000 anni nelle dottrine orientali. La miglior verità, quella che funziona veramente, non è necessariamente la più nuova, ma quella per la quale sei disposto ad impegnare tutte le tue energie sia fisiche, che mentali e spirituali. Chi non è disposto ad impegnarsi, è molto difficile che riceva qualcosa che abbia veramente valore.

Se decidete di guarire, potete guarire

Perciò se decidete di guarire, sappiate che lo potete, se lo volete, se volete impegnarvi in questa impresa, qualunque siano le difficoltà. Se volete, fatene di questo un stile di vita. Non possiamo dilungarci ancora, è stato detto abbastanza dell’essenziale che bisogna sapere per giudicare se vale la pena di imbarcarsi in questa impresa di Autoguarigione.

Indipendentemente da quale possa essere la gravità della vostra situazione, potete collaborare in una maniera decisiva per la vostra guarigione, o come minimo per un sensibile miglioramento della vostra situazione.

Meditazione e Affermazioni Positive

Come operare:

Distendersi comodamente su un divano, una poltrona o sul letto, e rilassarsi.

Meditare sulle Affermazioni Positive di Guarigione.

In quanto al rilassamento, esso si ottiene facilmente: dopo essersi distesi, occhi chiusi, osservate il respiro, e mentre osservate il respiro che entra e che esce, osservate il vostro corpo. Il risultato è una forma di rilassamento dei muscoli. Potete anche aiutarvi nel rilassamento anche mentalmente, pensando “sono rilassato”, “le mie gambe sono rilassate”, “le mie braccia sono rilassate”, “il mio busto è rilassato”, “il mio viso è rilassato”, etc. etc. Raggiunto uno stato soddisfacente di rilassamento, si passa alla meditazione delle Affermazioni Positive.

Fra i tanti modi di fare Affermazioni Positive, solo uno eccelle su tutti gli altri.

L’uso dei verbi “essere” ed “avere” al tempo presente, e di qualche altro verbo che esprime immediatezza, sempre al tempo presente.

La ripetizione ad oltranza delle Affermazioni rafforza il Potere delle Affermazioni.

Mentre si fanno le Affermazioni, auto-osservarsi riflettendo sul significato delle Affermazioni.

L’auto-osservazione e la riflessione sul significato delle parole dell’Affermazione determinano delle modificazioni e delle reazioni positive nelle parti del corpo interessate.

Le Affermazioni si possono fare mentalmente sia nei momenti di meditazione, che è la base portante di questo metodo , sia durante le vostre normali attività della giornata.

I benefici di questa tecnica vengono percepiti immediatamente.

Frasi semplici e basilari impostate sul verbo essere o avere, al tempo presente. Per esempio:

“Io Sono Sano e Forte”. O anche, “Il mio Corpo è Sano e Forte”.

Questa Affermazione determinerà come conseguenza il sentirci Sani e Forti, ed il nostro corpo, sia che camminiamo, o siamo distesi in meditazione, tenderà ad assumere quelle pose e quegli atteggiamenti corrispondenti a una persona sana e forte.

Se abbiamo qualche fastidio o infermità in qualche parte del corpo, la nostra mente si volgerà automaticamente verso quella parte in contrasto con la nostra affermazione “Il mio Corpo è Sano e Forte”, e comincerà a disporre quella parte del corpo in armonia con l’Affermazione.

Inizierà da quel momento un processo di Auto-Guarigione in quella parte inferma, e potrai sentirlo osservando la parte malata mentre affermi: “Il mio Corpo è Sano e Forte”.

Questa è soltanto un’affermazione generica di salute di carattere generale.

Quanto è il tempo occorrente per la guarigione?

Dipende dal tipo di infermità che trattiamo, e dall’evoluzione che ha avuto nel tempo. Alcune infermità possono cominciare a regredire anche immediatamente, altre richiederanno qualche giorno, o qualche settimana oppure qualche mese.

Ma quello che è certo, è che da subito potrete apprezzare i miglioramenti della vostra salute, e questa constatazione vi convincerà sempre di più che siete sulla strada giusta per guarire.

Facciamo un esempio pratico e particolareggiato.

Mettiamo che vogliate guarire da una forma di artrite o artrosi alle mani. Tutte e due queste infermità si presentano con sintomi dolorosi e dopo tendono a deformare le mani fino ad invalidarle completamente.

Come procedere.

Occhi chiusi, dopo esservi distesi e rilassati, si passa alla meditazione sulle Affermazioni di Guarigione.

Per quanto tempo?

Almeno 20’ o 30’, ma se gioite di questo stato di pace, potete prolungarlo a vostro piacimento.

Come fare le affermazione di guarigione?

a) Sempre al tempo presente, come già detto.

b) Considerando come già avvenuta la guarigione.

c) L’Affermazione deve essere sempre positiva, cioè non deve contenere nessuna negazione.

Quindi l’Affermazione sarà di questo tenore:

“le mie mani sono sane, le mie mani sono perfette, posso muoverle e stringerle a piacimento, posso fare tutto quello che voglio, le mie mani sono perfette, le mie mani sono belle”.

Fantasia + Immaginazione = Creatività

E mentre dite questo tipo di parole mentalmente, date briglia sciolta alla vostra fantasia, accompagnate con l’immaginazione le vostra parole. Se dite “le mie mani sono perfette”, accompagnate questa affermazione immaginando di guardarvi le mani e vedendole perfette, belle, sane e forti.

Immaginatevi di stringere la mano ad un conoscente in maniera normale e vigorosa, senza nessun problema.

Immaginate di fare qualsiasi lavoro con piacere e soddisfazione, con le vostre mani perfettamente sane e belle.

Lasciatevi andare come in un sogno immaginando tutte le situazioni in cui usate le mani e siete felici di farlo, perché le vostre mani sono sane.

Guardatevi mentalmente le mani mentre pensate le Affermazioni e vedetele sane e belle.

Osservate mentalmente le mani, mentre pensate che sono belle e perfette, e sentite una energia benefica e riparatrice che fluisce nelle vostre mani, dandole forza e bellezza.

Abbandonatevi alla vostra fantasia, senza porvi limiti, nel vedervi mentalmente in varie occasioni, con mani sane, belle, forti e perfette.

Immaginate la meraviglia di qualche vostro conoscente nel vedere le vostre mani sane e belle.

Ed in ultimo, immaginate di essere in visita dal vostro medico di fiducia, e questi vi dichiara con grande meraviglia:

“Le vostre mani sono perfettamente guarite”.

Non c’è limite alle situazione positive che potete immaginare.

Potete crearvi mentalmente un film di cui voi siete il regista, il protagonista e lo sceneggiatore.

Il film della vostra guarigione. Proiettatevelo nello schermo della vostra fantasia, vedetelo e rivedetelo, quante più volte volete, modificatelo come meglio credete, fatene il capolavoro della vostra guarigione.

Il vostro corpo si prenderà carico di trasformare in realtà questo film.

Sta a voi compiere questo lavoro, non può farlo un altro al posto vostro.

Anche dopo la meditazione, nella vita reale, continuate a pensare: “Le mie mani sono perfette”, o qualcosa di simile e di meglio che vi venga in mente.

Questo è il pensiero che deve accompagnarvi fino alla prossima meditazione.

I risultati positivi che constaterete fin dalla prima Auto-terapia vi incoraggeranno a perseverare fino al completamento della vostra guarigione.

Questo procedimento delle mani, è valido per il trattamento di ogni altro tipo di infermità.

Dovete saturare ogni cellula del vostro corpo col pensiero: “le mie mani sono perfette”.

Il messaggio sarà recepito dal vostro sistema immunitario che provvederà a trasformare in realtà le vostre affermazioni.

L’importante delle Affermazioni è che esse riflettano il risultato finale.

Non si afferma un miglioramento, oppure una sensazione: “Mi Sento Meglio”, “Sto migliorando”.

Ma si afferma categoricamente, sempre e soltanto, il risultato finale, cioè: “Io Sono Sano e Forte”. O anche, “Il mio Corpo è Sano e Forte”.

Il Subconscio realizza le nostre Affermazioni

Poi sta al nostro Subconscio realizzare nei suoi modi e nei suoi tempi le nostre Affermazioni, che sono diventate le nostre Convinzioni.

Noi dobbiamo solo affermare il risultato finale, e considerarci “come se” l’Affermazione sia stata già realizzata. Questo è il Potere di Autoguarigione delle Affermazioni Positive.

Per qualsiasi dubbio o arricchimento di questo argomento, partecipate pure con un vostro commento. Sebastiano. Fonte: scienzanewthought

ALTRI ARTICOLI SCELTI PER TE

  • Il Miracolo degli Alimenti Vivi – Frutta e verdura crude, fattori di salute e di rigenerazione nel cancro, tumori, leucemia, diabete, sterilità, disturbi cardiovascolari, malattie nervose, gravidanza e maternità , nella vita del bambino, dell’adulto e del vecchio…
  • Pitagora, Ippocrate, Leonardo e tanti altri grandi si sono alimentati a base di frutta e verdura,  perchè?
  • La farmacia di Dio! – Dio ci ha lasciato le definizioni di quale cibo cura la rispettiva parte del corpo. Questi sono gli alimenti migliori e più potenti se mangiati crudi…

PER APPROFONFDIRE

  • Guarire con la Coscienza del Corpo – Tecnica di guarigione e mantenimento del benessere fisico acquisirai una naturale e spontanea capacità di mantenerti sempre in salute o remissione se sei malato/a. Imparerai a conoscere i segreti della mente delle cellule ed a controllarla. Particolarmente consigliato a chi soffre e pensa che non ci siano più speranze. Ma anche a tutti coloro che vogliono mantenersi sempre in salute senza spendere più soldi inutili in farmaci e dottori.
  • Liberi Da Malattie Per Guarire e Star Bene Naturalmente – Chi di noi, di fronte all’insorgere di una malattia, personale o di un familiare, o all’avanzare del dolore fisico, da essa causato, non ha cercato con ogni mezzo di combatterli? Fa rabbia sapere che tante morti si potevano evitare, semplicemente assumendo l’elemento più abbondante in natura e ad un costo veramente irrisorio…

Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. LEGGERE ATTENTAMENTE il Disclaimer

Facebook Comments

Precedente Tu Puoi Vincere il Cancro Successivo Semi di zucca caratteristiche e benefici