Curcuma 4 ricette

Curcuma 4 ricette

La curcuma ha una funzionalità digestiva ed epatica Antinfiammatorio.

La curcumina ha inoltre mostrato di possedere altre attività di estremo interesse, tra cui quelle anticoagulanti, antitrombotiche, antipertensive, antinfiammatorie, antidiabetogene, , ipocolesterolemizzanti, antiossidanti, antivirali ed epatoprotettive.

La proprietà antiossidante è 300 volte superiore a quella della vitamina E.

Il merito dell’attività antitumorale della curcuma è, ancora una volta, della curcumina, il principale principio attivo presente in questa spezia dalle notevoli proprietà antinfiammatorie.

La curcuma viene utilizzata da millenni nella cucina indiana, tailandese e di altre aree dell’Asia.

Forse sarebbe il caso venisse adoperata di più anche da noi per insaporire le pietanze, magari al posto del sale, il cui uso eccessivo è invece collegato a un aumentato rischio di incorrere in patologie, tra cui innanzitutto quelle cardiovascolari.

Curcuma 4 ricette

RISOTTO ALLA CURCUMA

Un piatto dal sapore delicato particolarmente adatto alle serate autunnali ed invernali. Semplicissimo da preparare come i più classici risotti.

Ingredienti per 4 persone: 1 porro (o 1 cipolla), 320 grammi di riso, circa 1 litro – 1 litro e mezzo di brodo vegetale, panna (o panna vegetale, io uso quella di soia, avena o riso) 2 cucchiaini di curcuma, olio e pepe qb.

Preparazione: soffriggete in una casseruola il porro o la cipolla con l’olio, poi versateci dentro il riso (in foto vedete quello integrale) e lasciatelo rosolare per qualche minuto. A parte avrete preparato il brodo vegetale che piano piano verserete nella casseruola per fare in modo che il riso si cuocia, girandolo ogni tanto. Se avete scelto come me l’integrale, considerate che ci vuole circa 1 ora, abbondate quindi con il brodo, se volete evitare di doverlo girare troppo spesso per paura che si attacchi. Una volta cotto il riso e asciugato quasi tutto il brodo, aggiungete la panna a vostro piacimento (io solitamente ne metto molto poca) e infine spolverate con la curcuma e il pepe.

PATATE SPEZIATE ALLA CURCUMA

Ottima variante delle tradizionali patate ripassate in padella. Una ricetta semplicissima che può salvare in quelle situazioni in cui serve un contorno da preparare agevolmente e con qualcosa che si ha sempre in casa: le patate.

Ingredienti: patate 250 grammi, 1 cipolla piccola, curcuma mezzo cucchiaino o più ( a seconda dei vostri gusti), olio extra vergine, pepe nero e peperoncino qb.

Preparazione: le scelte sono due, o lessate prima un po’ le patate e poi le ripassate semplicemente in padella, oppure (come generalmente faccio io) le tagliate a pezzetti piccoli e le cuocete direttamente in padella aggiungendo un po’ d’acqua. Ma partiamo dall’inizio: pelate la cipolla e tagliatela a pezzetti piccoli, fate un soffritto leggero utilizzando l’olio extravergine. Una volta dorata aggiungete le patate a pezzetti, acqua a coprire e lasciate cuocere per circa 20 minuti, se necessario aggiungendo altra acqua. Una volta che le patate sono pronte, fatele rosolare un po’ e infine aggiungete pepe, peperoncino e curcuma!

OLIO ALLA CURCUMA

Realizzare un olio alla curcuma è un modo facile e comodo per avere sempre a disposizione questa spezia, anche nei momenti in cui non si ha tempo di cucinare pietanze più elaborate. Si può infatti utilizzare per condire anche una semplice insalata o delle verdure cotte a vapore.

Per prepararlo servono 500 ml di olio extravergine di oliva, 3 cucchiai di curcuma in polvere. Versate l’olio in un barattolo di vetro con coperchio ermetico e mescolate la curcuma.

Chiudete e lasciate macerare per una settimana, semplicemente agitando il barattolo una volta al giorno. All’ottavo giorno travasate il tutto in una bottiglia scura senza muovere la curcuma depositata sul fondo.

GOLDEN MILK

Una bevanda calda e confortevole per iniziare bene la giornata o per un momento di relax pomeridiano o serale.

In realtà il golden milk o latte d’oro deriva dalla tradizione dello yoga Kundalini e viene consigliato a chi pratica per mantenere in buona salute le articolazioni del corpo.

In alternativa potete preparare un solo bicchiere di golden milk semplicemente aggiungendo ad un bicchiere di latte tiepido (anche vegetale) ¼ o ½ cucchiaino di curcuma, 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci (per uso alimentare!) o in alternativa un pizzico di pepe. Per dolcificare utilizzate del miele! .

Curcuma Bio  – Integratore alimentare con Curcumina da Curcuma.

 La curcuma ha una funzionalità digestiva ed epatica Antinfiammatorio

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ

Scopri i benefici del latte d’oro alla curcuma… Golden Milk – ottimi motivi per assumere il latte d’oro alla curcuma. È una ricetta molto conosciuta nella medicina ayurvedica, che spiega come consumare questo speciale latte tutti i giorni aiuti a distendere i tendini e alleviare i dolori alle articolazioni. Questa bevanda ha anche altri benefici: funziona come analgesico; disintossica il fegato; migliora il sistema immunitario; migliora le funzioni cerebrali; abbassa i trigliceridi.

Curcuma – Scopri le virtù e i benefici per la salute della curcuma. Già solo sentirne pronunciare il nome evoca alla mente i gustosi piatti indiani che da questa spezia ricevono colore e gusto inimitabili. Non tutti sanno, però, che la curcuma, oltre ad essere un valido ingrediente della cucina orientale è ricca di proprietà insospettabili, sconosciute alla medicina occidentale fino a poco tempo fa. Curcuma: non potrai farne a meno! Ecco I 15 benefici della Curcuma. [ Continua ]

Altre ricette con la curcuma

Curcuma le ricette in cucina – Tagliolini ricotta zucchine e curcuma – Verdure ripiene con la curcuma – Patate saporite alla curcuma –  Polpette di verdure e curcuma – Latte d’oro

Facebook Comments

Precedente Il Dilemma dell' Onnivoro Successivo La carne è cancerogena e causa malattie degenerative