Echinacea

Echinacea – La straordinaria pianta che cura le infezioni, le malattie respiratorie e i più comuni disturbi

Con l’echinacea puoi curare un’infezione o altri malanni e rafforzare il tuo sistema immunitario.

Infatti la natura, con la sua straordinaria prodigalità, ci aiuta a superare questi e molti altri problemi e con l’echinacea ci fa dono di un medicamento eccezionale, nelle sue varianti botaniche “Angustifolia”, “Purpurea”, “Pallida”.

Questa pianta preziosa contiene principi in grado di fornire informazioni al sistema immunitario, perché possa reagire correttamente contro molti agenti patogeni batterici e virali e riconosca, al tempo stesso, tutto ciò che non arreca danno, così da non scatenare reazioni contro agenti innocui e tessuti dell’organismo stesso.

echinacea

Nota agli erboristi e agli omeopati, per le sue caratteristiche impropriamente dette “antibiotiche”, l’Echinacea risulta essere un medicamento efficace e versatile per molte malattie che hanno un’origine infettiva, allergica e autoimmune.

Gli autori illustrano le varie forme in cui può essere utilizzata: succo, infuso, tisana, compressa, tintura madre, gocce, caramelle, creme ed impacchi e spiegano come viene adoperata in omeopatia e in omotossicologia. Il lettore potrà così disporre di una terapia efficace per molte malattie, grazie a rimedi semplici, sicuri e economici.

La rudbeckia: la medicina indiana contro i disturbi da civilizzazione

Che si tratti di terreno ghiaioso, di prati, di campi o di boschi luminosi non ha alcuna importanza – nel continente nordamericano fra il Saskatchewan (Canada), il Messico del Nord e il Texas, la rudbeckia (prevalentemente Echinacea angustifolia) cresce quasi dappertutto.

E gli indiani sono stati naturalmente i primi a verificarne l’efficacia. La usavano, per esempio, contro i morsi di serpente, le intossicazioni e in caso di malattie gravi. Poi vennero i colonizzatori bianchi – e con loro quelle malattie del Vecchio Continente contro cui il sistema immunitario degli indiani non aveva difese. Fra queste malattie c’erano la sifilide e la gonorrea, le più temute malattie veneree di quei secoli. Anche in questi casi gli indiani utilizzavano l’echinacea – e spesso con successo.

Oggi l’echinacea manifesta ovunque le sue virtù terapeutiche, soprattutto contro quelle tipiche malattie da civilizzazione che nella maggior parte dei casi sono attribuibili a un allenamento carente del sistema immunitario.

Questo libro si propone di fornirvi dei suggerimenti pratici sull’impiego dell’echinacea, di presentarvi il modo in cui funziona il nostro sistema immunitario e di spiegarvi come aiutarlo nel suo compito.

Contro le malattie e le infezioni non c’è infatti niente di meglio di sane difese immunitarie.

Solo loro possono annientare i germi, i bacilli e i virus prima che danneggino seriamente l’organismo – e senza antibiotici forti, antinfiammatori e spesso anche senza antidolorifici. Gli Autori

Echinacea - Libro
La straordinaria pianta che cura le infezioni, le malattie respiratorie e i più comuni disturbi
Il-Giardino-dei-Libri

PRODOTTI E E RIMEDI NATURALI

Echinacea Complex – I principali utilizzi dell’Echinacea riguardano la prevenzione e il sostegno nelle malattie da raffreddamento delle prime vie respiratorie, specialmente nella stagione fredda.

Facebook Comments

Precedente Amaro Svedese Successivo Echinacea Complex