Fruttarismo, un Cammino di Libertà

Possiamo mangiare l’amore?

Possiamo essere felici 24 ore al giorno?

Può il mondo essere libero da ogni malattia?

Il nostro stile di vita e le nostre abitudini alimentari possono cambiare il futuro dell’umanità?

Che relazione c’è tra la nostra dieta e le nostre emozioni, pensieri e azioni?

Con umiltà e senso dell’umorismo, l’autore condivide le sue personali esperienze, idee e punti di vista su questi temi, sviluppati durante la sua lunga “carriera” fruttariana.

Questo libro non parla di una dieta, bensì di un vero e proprio nuovo stile di vita che ci permette di uscire da tutti gli schemi in cui siamo attualmente inseriti per donarci gradualmente una libertà che non pensavamo possibile. Tord Lyseving, grazie alla sua esperienza personale e alle conoscenze raccolte nel corso di uno studio pluriennale dell’essere umano su tutti i suoi livelli, ci porta ad esplorare gli effetti e le cause della dieta fruttariana sul nostro fisico, la nostra mente, le nostre emozioni e la nostra evoluzione psicologica e spirituale.

Ma Lyseving non si occupa solo dell’individuo, bensì dell’evoluzione dell’intera società: quali pensieri, quali emozioni, quale stile di vita e alimentare hanno portato a creare la società attuale e l’attuale condizione umana? E quale società ci attende se ci imbarchiamo su un percorso di crescita che porta dall’alimentazione onnivora a quella vegetariana, vegana, e poi crudista e fruttariana? Quali nuove leggi governeranno il mondo?

Gli alimenti sono solo un insieme delle note sostanze materiali come proteine, carboidrati, vitamine ecc., oppure ci sono altri aspetti degli alimenti che ancora non conosciamo e non abbiamo mai preso in considerazione? Quanto amore c’è in una bistecca?

Quanto amore c’è in una mela? E che effetto ha questo su di noi, sul nostro modo di vivere, sull’organizzazione della nostra società?

Uno dei maggiori pregi di Tord Lyseving è che, pur trattando di temi seri e anche complessi, non manca mai di usare un piacevole senso dell’umorismo e di giocare con le parole e con le immagini.

L’apertura e il non-dogmatismo sono infatti caratteristiche del fruttariano vero, quello che lo è non solo sul piano fisiico, ma anche della mente e dell’anima. E così il libro è condito con disegni, battute, storie, conversazioni immaginarie con un amico, che rendono la lettura più piacevole e gli argomenti meno pesanti.

E non mancano consigli pratici, la descrizione di un ideale percorso di transizione tra i diversi stadi e alimentari, e qualche ricetta da utilizzare per aiutarsi nella trasformazione.

Fruttarismo, un Cammino di Libertà - Libro
Ordina su Il Giardino dei Libri

PER APPROFONDIRE

  • SPECIE UMANA progetto 3M – Sembra che una vita felice, molto molto lunga e senza malattie, in un mondo privo di problemi, sia realmente possibile e a portata di mano: un ritorno nel giardino dell’Eden

PER SAPERNE ANCORA DI PIU’

LEGGERE ATTENTAMENTE il Disclamer

Facebook Comments

Precedente Zuppe, dense e deliziose Successivo Le Vaccinazioni di Massa