La Dieta Alleluia

La “dieta alleluia” del reverendo George Malkmus è una delle più gettonate: “E Dio disse: ‘Ecco, io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra, ed ogni albero fruttifero che fa seme; questo vi servirà di nutrimento’.

LA DIETA ALLELUIA: PERCHE’ I CRISTIANI SI AMMALANO DEL REV. GEORGE MALKMUS

E’ il primo e più significativo libro scritto dal rev. George Malkmus, dopo la sua completa guarigione di un cancro al colon, senza ricorrere a terapie mediche, Chemioterapia, Radioterapia ed operazioni chirurgiche.

 La Dieta Alleluia è una dieta Vegana prevalentemente crudista all’85%

Dopo una approfondita indagine sulla Bibbia il rev. George Malkmus, Pastore Evangelico Battista, crea la Hallelujah Diet (La dieta Alleluia), ed in questo libro spiega chiaramente il perchè e le cause delle malattie e come guarire e vivere sani, alla luce della Parola di Dio (la Bibbia). La Dieta Alleluia consiste praticamente in una dieta vegetariana al 100%, vegetariana perchè basata integralmente su alimenti vegetali, con esclusione oltre a carne e pesce, anche di uova e latticini. Possiamo identificarla meglio con una dieta Vegana prevalentemente crudista all’85%. Il verso principale (insieme ad altri 150) della Bibbia su cui poggia la Dieta Alleluia del rev. George  Malkmus si trova nel Libro della Genesi al cap. 1, verso 29, che recita testualmente così:

“E Dio disse: ‘Ecco, io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra, ed ogni albero fruttifero che fa seme; questo vi servirà di nutrimento’.”

“Perché i cristiani si ammalano?”

Un libro che esamina la causa della maggior parte delle malattie e suggerisce lo stile di vita per vivere sani.

Dopo il suo impatto con il cancro al colon, il reverendo George Malkmus scoprì gli stessi “segreti” che molti altri avevano già conosciuto prima di lui: il modo per godere di una buona salute e prevenire o curare il cancro, le malattie cardiache e le altre più importanti malattie  con una dieta a base di alimenti naturali, in particolare frutta  e verdure crude, ed un blando esercizio fisico.

Ma questa non era una novità  

Ed il rev. Malkmus non era il primo, e non sarà certamente l’ultima persona  ad emozionarsi per la scoperta che le persone possono ricuperare la loro salute e il loro benessere psico-fisico, semplicemente cambiando la loro dieta ed il loro  stile di vita. Questa era una strana novità per molti, compreso il Rev. Malkmus,  a cui era stato diagnosticato un cancro al colon 36 anni fa, che questa scoperta può effettivamente fare la differenza tra la vita e la morte.

Verità scientifica e Verità Biblica sono d’accordo

Ma ciò che è unico nel messaggio del rev. George Malkmus è che lui ha preso le  più recenti conoscenze scientifiche sulla salute, l’alimentazione e la dieta, ha verificato queste teorie attraverso la propria esperienza personale col cancro al colon, e poi ha  dimostrato che questa moderna conoscenza scientifica è la stessa del piano originale di Dio per l’uomo, come insegnato nella Bibbia.

I veleni della costipazione e della stitichezza

Nel suo libro, “Perché i cristiani si ammalano”, il Rev. Malkmus aiuta il lettore a  comprendere queste recenti conoscenze scientifiche sulla salute, iniziando  dal livello cellulare. Il nostro corpo è  composto da circa 125 trilioni di cellule, che devono essere costantemente ripulite e sostituite con il suo DNA e RNA. Il rev. Malkmus comprese che le cellule non possono pulirsi o rinnovarsi quando il corpo è pieno della  spazzatura generata dalla costipazione e dalla stitichezza, da veleni e tossine originati da nutrienti inadeguati per il corpo umano. Egli dice  che l’unico alimento che può essere utilizzato per pulire e ricostruire una cellula vivente  sono dei cibi vivi, ed in particolare frutta e verdura crude. Il suo libro sostiene questa posizione peraltro confermata da studi scientifici di esperti nutrizionisti e medici, oltre che dalle numerose persone che hanno provato con successo la sua dieta, e una bibliografia di oltre 70 libri.

Biblicamente, il Rev. Malkmus cita più di 150 versi della Bibbia nel suo libro “Perché i cristiani si ammalano” per sostenere le sue conclusioni. In realtà, egli scrive, “Sì, tutto ciò che gli uomini avevano bisogno di sapere per vivere una vita in salute, felice e di successo, sia spiritualmente che fisicamente si trova già scritto nelle pagine della Bibbia! “

Cibo vivo per cellule vive

Ad esempio, egli osserva che solo in tempi relativamente recenti la scienza ha imparato quello che la Bibbia ci ha detto da millenni: che il corpo umano è stato tratto dalla “polvere del suolo”. Ed è facile constatare che un corpo è  costruito con gli elementi naturali e vivi della Terra, e quindi ha bisogno degli alimenti naturali e vivi dalla Terra per rinnovare le sue cellule. Tradotto in parole più semplici significa che l’uomo per rigenerare le sue cellule e vivere in salute ha bisogno di alimentarsi con  i cibi naturali e vivi che ci offre la terra, cioè i vegetali, e non i cibi morti  e devitalizzati che sono il pesce, la carne, le uova, il latte ed i suoi derivati.

Necessità di esercizio fisico

Per quanto riguarda la necessità di esercizio fisico, la Genesi 3:19 comanda: “Con il sudore del tuo volto mangerai il tuo pane. . . ” Questo avvenne dopo che l’uomo aveva peccato,  “Perciò l’Eterno Iddio mandò via l’uomo dal giardino d’Eden, perché lavorasse la terra donde era stato tratto.”(Genesi 3:23).

Citando questo versetto, il rev. Malkmus scrive: “Ecco dove voglio arrivare … l’uomo  si allontana sempre più dalla via che Dio aveva comandato all’uomo per vivere, il rischio maggiore è che l’uomo sperimenti malattie e problemi sia fisici che spiritali ! Noi  non solo stiamo mangiando alimenti trasformati, additivati di velenosi conservanti e confezionati, quasi completamente privi di valore nutritivo, carichi di sostanze chimiche, ma senza l’esercizio fisico per ottenerli “. Praticamente li troviamo esposti nei supermercati confezionati o inscatolati, protetti dai conservanti, ma già morti da mesi e a volte da anni, e completamente devitalizzati. Questo è il  cibo spazzatura standard della moderna alimentazione americana, in cui il vero gusto viene mascherato da salse, sale,  spezie e zuccheri e cotture ad alto calore che distruggono ogni proprietà nutritiva del cibo.

Il corpo è il Tempio di Dio, non guastarlo

Il rev. Malkmus ci ricorda che la Bibbia ci mette in guardia contro le conseguenze di profanare il nostro corpo, citando I Corinzi 3:16 -18: “Non sapete che siete il tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno guasta il tempio di Dio, Dio distruggerà lui: il tempio di Dio è Santo, questo tempio siete voi.” Ma egli ancora osserva: “La persona media mette più cura nel selezionare  il tipo di benzina, di olio o di cera da utilizzare nella propria automobile di quanto non faccia con  il cibo che introduce nel suo corpo”.

 Il cibo confezionato è igienico e sicuro da mangiare

Egli osserva che dalla seconda guerra mondiale in poi, il nostro cibo è stato sempre più contaminato con sostanze chimiche, pesticidi e conservanti, che indeboliscono il nostro Sistema Immunitario e causano una serie interminabile  di problemi fisici.  “Non c’è cosa più sicura del cibo confezionato”,  crede la maggior parte degli americani, dando per scontato che se un  cibo è esposto negli scaffali dei supermercati,  è sicuro da mangiare.

NON E’ COSI’!

 Sembra incredibile, ma è vero, come la persona media non associa mai i suoi problemi fisici con quello che mangia o beve.  E poi, quando le persone si ammalano, invece di cambiare la loro dieta o il loro stile di vita che ha causato il suo problema, si rivolgono ai farmaci prescritti dai professionisti della medicina.

Il rev. Malkmus lamenta come gli stessi Cristiani, nonostante le loro preghiere di guarigione a Dio,  sono  farmaco-dipendenti esattamente come i non-Cristiani.

Egli mette in guardia: “La salute non può essere ripristinata prendendo farmaci!

“Le droghe non possono ricostruire le cellule del corpo! Il corpo si  auto-guarisce da solo, quando sono ristabilite le pratiche salutari di alimentazione ed un corretto stile di vita! Così come il corpo è in grado di  guarire da una ferita superficiale sulla pelle, cioè, come il corpo guarisce se stesso …  così avviene anche la guarigione al suo interno, quando sono ristabilite le condizioni  favorevoli per farlo!”

Le misure adatte per prevenire il cancro

Egli cita Sir William A. Lane, un’autorità mondiale in materia medica e considerato in Inghilterra un eminente chirurgo addominale. Rivolgendo un discorso ai medici del John Hopkins Hospital and Medical College, egli dice:

Drenate il corpo dei suoi veleni,  alimentatelo correttamente, e il miracolo è fatto!

“Signori, io non potrò mai morire di cancro. Sto prendendo le misure adatte per prevenirlo … Esso è causato dai veleni creati nel nostro corpo dal cibo che mangiamo … Cosa dovremmo fare, allora, se vogliamo evitare il cancro? mangiare  frutta e verdura cruda. In primo luogo, perchè  possiamo essere meglio nutriti; in secondo luogo, perchè  possiamo più facilmente eliminare i prodotti di scarto. Abbiamo studiato i germi quando avremmo dovuto  studiare la dieta e il drenaggio delle tossine dal corpo. Il mondo è sulla strada sbagliata nella ricerca di terapie contro il cancro. La giusta risposta è stata sempre dentro di noi, in ogni tempo. Drenate il corpo dei suoi veleni,  alimentatelo correttamente, e il miracolo è fatto. Nessuno potrà più avere il cancro, se si prenderà la briga di evitarlo”.

Ancora Malkmus mostra come la American Medical Association abbia svolto un ruolo importante nella lotta per  il riconoscimento che ciò che mangiamo è direttamente correlato con la nostra salute.

Dopo aver letto il libro  “Perché i cristiani si ammalano”, risulta chiaro che vi sono due approcci di base per l’Assistenza Sanitaria.

Il primo ha lo scopo di prevenire le malattie, con una dieta e uno stile di vita quanto più naturali possibili.

Il secondo invece è una colossale frode perchè, prima lascia proliferare indisturbate le malattie, incoraggiando la gente a consumare alimenti a base di additivi chimici, prodotti alimentari elaborati, carne, pesce, zucchero, sale, farina bianca, latte e latticini, (tutti prodotti che la moderna industria alimentare e dei macelli ci offre) e poi interviene sui sintomi esteriori con farmaci ed interventi chirurgici che vengono prescritti come una cura, ma senza mai comprenderne le vere cause.

Statistiche sconvolgenti

Le statistiche riportate nel libro rivelano che un milione di americani muoiono per malattie cardiache ogni anno, mentre un’altro milione e mezzo muoiono di cancro. Il cancro inoltre uccide più bambini di età compresa tra 3 e 14  di qualsiasi altra epidemia. E’ certo che un americano su tre svilupperà il cancro nel corso della sua vita, nonostante che più di  5 miliardi di dollari all’anno vengano spesi per il trattamento del cancro!

La malattia non guarda in faccia nessuno

Per Rev. Malkmus, queste cifre rappresentarono qualcosa di più che semplici numeri o statistiche. Suo padre morì per un attacco di cuore. Sua madre morì di cancro al colon. E stava vedendo tanti sinceri evangelisti cristiani dedicati all’opera della  diffusione del Vangelo, stroncati dalla malattia al culmine della loro carriera.

Perché tanti buoni cristiani erano malati?

E nel 1976, allo stesso rev. George Malkmus fu diagnosticato un cancro al colon, all’età di 42 anni. Egli rimase confuso e perplesso, chiedendosi il perché tanti buoni cristiani erano malati e condannati a morire, nonostante le innumerevoli e appassionate preghiere che la fratellanza cristiana innalzava a Dio

 I Cristiani si ammalano perché hanno violato le Leggi naturali di Dio!

Mentre aveva iniziato il tentativo di curare il proprio corpo con l’Alimentazione Naturale, rinunciando alla via medica della Chemioterapia, della Radioterapia e delle operazioni chirurgiche,  il rev. Malkmus aveva nello stesso tempo avviato una intensa ricerca che sarebbe finita col portargli  una risposta alla sua domanda profondamente sentita: “Perché i cristiani si ammalano?”  Egli arrivò alla conclusione che i Cristiani si ammalano perché hanno violato le Leggi naturali di Dio, ed hanno adottato l’alimentazione e lo stile di vita della società moderna. Per risolvere i problemi causati da questo, essi cercano  soluzioni fabbricate dalla mano dell’uomo sotto forma di farmaci, piuttosto che ritornare alla dieta e allo stile di vita che Dio aveva originariamente comandato per l’uomo.

In “Perché i cristiani si ammalano”, il rev. George Malkmus si prefigge  di informare ed  educare i lettori sulle conseguenze disastrose di una tale scelta, ma egli pone maggior enfasi  sugli aspetti positivi di un cambio di alimentazione e stile di vita.

Il Cristianesimo non è la religione dei divieti

Egli avverte: “Molte persone nel mondo hanno evitato di diventare cristiani praticanti perché pensano che il Cristianesimo è solo una religione di divieti, e molti dei cristiani coi quali vengo in contatto  sono tutt’altro che positivi e felici. Il mondo ha bisogno di vedere una Cristianità coerente e positiva! I Cristiani hanno bisogno di accentuare gli aspetti positivi del loro  benessere fisico e mentale, in contrapposizione a quanto di negativo e triste esiste in questo mondo! Mostrare qualcosa di meglio! I Cristiani dovrebbero essere le persone più sane e più felici sulla faccia della terra! ” Questa sarebbe la miglior promozione del Cristianesimo.

Malkmus conclude il suo libro con suggerimenti su come questo può diventare una realtà. Dare un taglio netto alle interminabili telenovele televisive, rinunciare alle cene  a base di birra e surgelati davanti il TV e uscire  fuori, all’aria fresca, per godere la bellezza della creazione di Dio, e magari piantare una fila di carote nel proprio giardino. Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons 2.5 Italia – Fonte scuoladellasalute  Sebastiano.

TESTI CORRELATI

La Dieta di Eva
Aida Vittoria Eltanin
Come disobbedire in cucina e guadagnarsi il paradiso!
La Salute di Eva
Aida Vittoria Eltanin
Il nesso nascosto tra alimentazione e malattie femminili

ALTRI ARTICOLI SELEZIONATI PER TE

  • Cristo era Vegetariano? – Interrogarsi su una parte di Storia forse taciuta o dimenticata. Come sia possibile conciliare l’insegnamento di pace e amore trasmesso da Gesù, con la nostra alimentazione a base di carne.
  • La Farmacia di Dio – Dio ci ha lasciato le definizioni di quale cibo cura la rispettiva parte del corpo. Questi sono gli alimenti migliori e più potenti….

Crediti immagine Fresh Paint

LEGGERE ATTENTAMENTE il Disclamer

Facebook Comments

Precedente Olio di Girasole Successivo Baci a Tutti