La Rivoluzione della Forchetta Vegan

La Rivoluzione della Forchetta Vegan – Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! Con 125 gustose ricette.

Scopri perchè un’alimentazione priva di prodotti animali ti può salvare la vita.

Perchè dovrei scegliere un’alimentazione vegana.

Per la tua salute.

Alcune delle domande più frequenti su “La Rivoluzione della Forchetta Vegan”

La carne contiene proteine animali, grassi e colesterolo che possono contribuire a diverse malattie: disturbi del cuore, diversi tipi di cancro, diabete e altre malattie croniche.Inoltre sono stati fatti test per verificare se vi fosse differenza fra la carne di animali nutriti normalmente, e animali nutriti con erba (quindi nel modo più sano possibile) ed è emerso che le differenze nella composizione nutrizionale sono minime.

Il pesce in mare assorbe numerose sostanze inquinanti, che passa all’uomo, tra cui DDT, diossina, PCB, Mercurio, ecc… Non solo, ha un numerose proteine animali, mentre è privo di fibre, sostanze fitochimiche, ed antiossidanti. Viceversa, tutte le sostanze nutritive benefiche presenti nei pesci si trovano anche negli alimenti di origine vegetale: per esempio gli omega3 sono presenti in grandi quantità anche in semi di lino, semi di canapa, semi di chia, noci, soia, e verdure a foglia verde.

Nei prodotti lattiero-caseari sono presenti fertilizzanti, pesticidi, erbicidi, medicine veterinarie e antibiotici, conservanti sintetici e additivi. Inoltre essendo prodotti animali, come la carne contengono proteine animali, grassi e colesterolo, con tutte le conseguenze che ne derivano. Non solo, tutte le sostanze nutritive del latte si trovano in abbondanza nei vegetali, e possono essere assunti con una dieta vegana corretta.

Sarebbe bene evitare anche cereali raffinati : essi possono portare a carenza di nutrienti, sovrappeso e malattie croniche. Invece i cereali integrali forniscono alti quantitativi di fibre e vitamine B. Non solo, danno rapidamente un senso di sazietà, a fronte di un contenuto calorico molto basso. Le società più sane hanno un’alimentazione a base di cereali integrali, legumi, verdure e frutta.

Questo tipo di alimentazione non è carente di proteine?

Le proteine si trovano in tutti gli alimenti vegetali integrali. Gli atleti solitamente richiedono quantitativi maggiori di proteine rispetto alle persone normali, ma consumano anche maggiori quantità di cibo, quindi hanno già un maggior apporto di proteine.

Tuttavia se temi di non assumere abbastanza proteine nella tua alimentazione quotidiana, puoi innalzare il consumo di legumi: essi contengono una percentuale di proteine maggiore rispetto agli altri alimenti.

Bisogna integrare la propria dieta con integratori multivitaminici?

Se l’alimentazione è completa gli integratori multivitaminici sono inutili.

E soprattutto dannosi: acido folico, betacarotene, vitamine A, C, E se assunti in supplemento possono aumentare il rischio di malattie croniche. Per questo si consiglia la semplice integrazione della Vitamina B12.

Infatti questa vitamina è creata da microrganismi presenti nel suolo, che gli animali consumano, assorbendoli e trasmettendoli a coloro che consumano la loro carne. Tuttavia è facile trovare vitamina B12 in fonti non animali: il lievito alimentare e il latte a base di vegetali contengono molta vitamina B12, in alternativa si può prendere un integratore.

Perché sale e olio vanno evitati?

Il sale è un composto di cloruro e sodio, due minerali onnipresenti nella catena alimentare. Ciò significa che è troppo facile assumerne grandi quantità, senza nemmeno accorgersene. Attualmente l’italiano medio consuma 10 gr al giorno di sale, quando gliene basterebbe meno della metà. Inoltre grandi quantità di sale causano ipertensione, aumentano il rischio di cancro.

Invece l’olio contiene grandi quantità di grassi, è ricco di calorie e povero di nutrienti. Non solo, un cucchiaio di olio contiene 120 calorie. Minimizzare o eliminare la presenza di oli nella tua dieta significa ridurre calorie e grassi superflui nella tua dieta: infatti i grassi possono essere assunti anche mediante avocado, olive, frutta secca e altri alimenti che forniscono grassi, ma anche fibre, fitonutrienti, antiossidanti, vitamine e minerali.

julieanna hever

Julieanna Hever è dietista e consulente per “Forks Over Knives”, il film da cui è stato tratto il libro “La rivoluzione della Forchetta Vegana”.

La Rivoluzione della Forchetta Vegan –  Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! Con 125 gustose ricette

Una rivoluzione sta iniziando sulle nostre tavole e sta coinvolgendo sempre più persone in Italia e nel mondo.

Ci sono milioni di uomini e donne che non hanno avuto paura di cambiare alimentazione per migliorare la qualità della loro vita.

Hanno deciso di seguire una dieta a base di cibi vegetali naturali e integrali, per rispettare l’ambiente che li circonda, vivere in piena salute, e prevenire malattie quali cardiopatie, diabete, cancro, ecc.

 Non sarà una pillola, una procedura medica o un intervento chirurgico a produrre una rivoluzione radicale nella salute: un tale cambiamento si verificherà solo quando la popolazione avrà appreso i rudimenti dell’alimentazione”  T. Colin Campbell

E se bastasse un semplice cambiamento per proteggervi dalle cardiopatie, dal diabete e dal cancro? Da decenni questa domanda appassiona una cerchia ristretta di importanti medici e ricercatori. Ora gli strabilianti risultati dei loro studi sono raccolti in questo straordinario libro: la loro risposta?

Una dieta a base di cibi vegetali e integrali potrebbe salvarti la vita.

È un consiglio che va in direzione diametralmente opposta a quanto vi è stato raccomandato finora in termini di alimentazione, ma gli esperti che hanno contribuito a Forks Over Knives – La Rivoluzione della Forchetta Vegan non hanno paura di creare scalpore.

Sono sempre più numerosi, infatti, gli esperti che sostengono che nient’altro apporta alla salute benefici paragonabili a quelli ottenuti con una dieta a base vegetale:

  • nel suo libro “Come Prevenire e Guarire le Malattie Cardiache con l’Alimentazione” il dottor Caldwell Esselstyn ha spiegato come il consumo di carne, latticini e grassi danneggia il rivestimento dei vasi sanguigni, provocando cardiopatie, attacchi cardiaci o ictus
  • nel bestseller internazionale “The China Study“, il dottor T. Colin Campbell ha rivelato come il cancro e altre malattie subiscano un’impennata laddove il consumo di carne e latticini è la regola, e precipitino invece quando per tradizione si segue una dieta a base vegetale

Leggendo queste pagine scoprirete come tante persone in tutto il mondo stanno cambiando la loro vita.

“Ho prescritto questo programma a molti dei miei pazienti e per un motivo ben preciso:  innumerevoli volte ho visto risultati incredibili”. Dottor Mehmet Oz

Forks Over Knives – La Rivoluzione della Forchetta Vegan è un manuale di facile consultazione e vi fornisce le informazioni necessarie per adottare e seguire una dieta vegana, tra cui:

  • 125 ricette fornite da 25 esponenti di spicco della cucina vegana: dai muffin all’avena e ai mirtilli alla zuppa giallo sole alla patata dolce, dalla polenta all’aglio e al rosmarino al croccante di pere e lamponi. Tutti piatti squisiti, sani e perfetti per ogni pasto, per ogni giorno
  • le spiegazioni illuminanti di importanti studiosi, fra cui il dottor Neal Barnard, il dottor John McDougall (autore del libro Guarisci il tuo apparato digerente), Rip Esselstyn e molti altri ancora
  • le storie di successo di persone che hanno adottato un’alimentazione vegana, come San’Dera Prude, che non ha più bisogno di assumere farmaci per il diabete, è dimagrita e si sente magnificamente
  • gli innumerevoli benefici di una dieta a base di cibi vegetali e integrali per le persone, per gli animali, l’ambiente e anche per il nostro futuro
  • un utile prontuario su come mettere a punto una dieta sana, ricca di frutta, verdura, legumi e cereali integrali non trattati, in cui troverete anche i consigli per la fase di passaggio e gli utensili che non devono mancare in cucina
La Rivoluzione della Forchetta Vegan - Libro
Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! Con 125 gustose ricette
Ordina su Il Giardino dei Libri

Alcuni consigli per iniziare “La Rivoluzione della Forchetta Vegan” Cambiare abitudini alimentari – che si tratti d’imboccare la strada di una nuova dieta a base vegetale, oppure semplicemente ridurre il consumo di carne e latticini e aggiungere più alimenti di origine vegetale, o forse ancora perfezionare le proprie abitudini eliminando gli oli ottenuti con procedimenti industriali – richiede costanza e impegno.

Nel suo libro 21-Day Weight Loss Kickstart [21 giorni per mettere in moto la perdita di peso; N.d.T.] il dottor Neal Barnard suggerisce un approccio interessante per passare ai cibi di origine vegetale: consiglia di compilare un elenco dei propri piatti preferiti e poi di ripercorrere la lista e ritoccarla.

Per esempio eliminando il burro dal pane tostato e sostituendolo con la marmellata senza zucchero; oppure potrete sostituire il burro nello strudel con una manciata di mirtilli ed eliminare quello della crostata di frutta e magari cogliere l’occasione per aggiungere all’impasto della farina integrale.

Per colazione –Ci sono tantissimi tipi di latte vegetale da consumare a colazione con i cereali integrali, ma non restate troppo legati alla tradizione: gli smoothies, ossia i frullati di frutta e verdura, sono una colazione magnifica e si possono fare praticamente con tutto.

Anche gli avanzi della sera prima sono un modo fantastico per cominciare la giornata. In molte culture asiatiche è tradizione mangiare una minestra a colazione. Perché non provare?

Per preparare piatti saporiti –Spesso i deliziosi profumi e sapori che tendiamo ad attribuire ai cibi animali provengono in ugual misura dalle cipolle, dall’aglio, dai funghi e da altri alimenti vegetali con i quali li si cucina.

Usate brodo vegetale, acqua, succo di limone e altri liquidi per “saltare” i cibi e renderli saporiti senza uso di grassi. Aggiungete un trito di cipolle, carote e sedano per cuocere i cereali in chicchi. Le pentole a cottura lenta e gli stufati aiutano a ottenere sapori ricchi e intensi.

Per preparare salse e condimenti

Per preparare salse davvero saporite si possono usare i funghi. Le creme di verdura possono essere servite per condire i cereali in chicchi o le patate al forno. Le possibilità per condire le insalate sono infinite: provate a usare una purea di frutta intera come arance o pompelmi per legare l’insalata senza usare l’olio.

Per preparare le minestre –Dopo aver cucinato una minestra, passatene al frullatore almeno una parte e versate nuovamente questa purea nella pentola, così da creare una base cremosa. La consistenza più densa ne arricchirà il sapore.

Spuntini e dessert – Ci sono molti squisiti spuntini e ricette di dessert in questo libro, ma non dimenticate che i cibi semplici sono spesso la scelta migliore. Toglietevi la voglia di dolci o riprendetevi dal torpore del tardo pomeriggio mangiando frutta fresca.

Tenete sempre in frigorifero degli ortaggi già tagliati, o dell’hummus preparato senza oli aggiunti e qualche cracker. Portate con voi spuntini di questo tipo da mangiare in auto, sul lavoro e durante le commissioni.

La Rivoluzione della Forchetta Vegan

ALTRI ARTICOLI SCELTI PER TE

  • Uno Cookbook – Ricette 100% Veg, semplici e gustose che fanno bene a noi, agli animali e al nostro pianeta….
  • Diventare Vegani – Guida completa a una scelta alimentare salutare ed etica
  • The China Study –  Lo studio più completo sull’alimentazione mai condotto finora. Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita di peso e la salute a lungo termine.
  • Eat to Live – Mangiare per Vivere – Un rivoluzionario programma nutrizionale per vivere in maniera sana e naturale – La dieta Fuhrman, una straordinaria scoperta medica – Come perdere 9 kg in sole 6 settimane.
  • Mangiare e Bere Sano in Romagna – Scopri 500 Attività Biologiche, Vegetariane e Vegane a Km0.
  • Vegan: un punto di vista medico  – Intervista
LEGGERE ATTENTAMENTE il Disclamer

Facebook Comments

Precedente Rimedi naturali contro la Cellulite Successivo Scopri i segreti per un'abbronzatura perfetta