L’orto dei germogli

L’orto dei germogli – Manuale di coltivazione e consumo …

La coltivazione dei germogli è alla portata di tutti, richiedendo uno spazio ridotto e cure minime. In soli 40 cm infatti è possibile coltivare innumerevoli quantità di germogli, a casa propria, limitandosi a poche annaffiature e ottenendo un alimento che viene considerato tra i più nutrienti e ricchi di vitamine e sali minerali.

In 4 giorni di media è già pronta la prima coltivazione di germogli e il loro consumo può diventare in breve una sana abitudine alimentare, un risparmio sulla spesa grazie all’autoproduzione e un tocco molto originale per piatti e bevande.

Dai comunissimi germogli di soia e lenticchie, fino ai germogli di cavolo rosso, fieno greco e fagiolo mung, vengono illustrati uno ad uno per proprietà nutritive e peculiarità di coltivazione, con una tabella riassuntiva finale.

I germogliatori domestici, utili attrezzi alla coltivazione dei germogli, vengono analizzati per tipo e utilizzo, fornendo anche alcuni tutorial illustrati per ottenere germogliatori fai-da-te con poca spesa e minimo sforzo.

Infine l’utilizzo viene affrontato per tipologie di trattamento (consumo crudo, al vapore, cotture, fermentazione e bevande fermentate). Le ricette vere e proprie vengono invece rimandate a un booksite (a cura dell’autrice).

Grazia Cacciola (www.erbaviola.com), esperta di agricivismo e ecosostenibilità, è impegnata da anni nella diffusione delle pratiche di autoproduzione e di uno stile di vita più consapevole, improntato alla decrescita e all’autosufficienza.

Milanese di nascita e formazione, anni fa ha lasciato la città per la campagna, imparando a poco a poco e tra molti errori come realizzare lo stile di vita che sognava. Ha trasformato il suo lavoro dipendente in un lavoro indipendente e portatile, ristrutturato una casa, impiantato orti con metodi naturali, lottato contro la costruzione di una centrale a oli combusti e un termovalorizzatore di fianco a casa, perso la battaglia, ricominciato da capo una vita sull’appennino tosco-emiliano e vinto la guerra.

Da anni si interessa attivamente di autoproduzione, riciclaggio, biodiversità e agricoltura naturale, condividendo esperimenti e scelte in pubblicazioni, corsi e seminari. Cura la rubrica di agricoltura naturale de “Il Consapevole”.

L'orto dei germogli
Manuale di coltivazione e consumo

Voto medio su 16 recensioni: Buono

Ordina su Il Giardino dei Libri

I germogli sono una fabbrica di vitamine e minerali.  Questa ricchezza nutritiva viene regalata al nostro organismo attraverso un consumo regolare di germogli crudi. Scopri in prima persona gli straordinari benefici dei Germogli!

Facebook Comments

Precedente Ricette per il Diabete Successivo Mangia cinque noci e aspetta 4 ore – Ecco cosa accade al tuo organismo