L’uomo è fruttariano ecco perchè

L’uomo è fruttariano ecco perchè…  Valdo Vaccaro spiega in 11 punti perchè l’uomo è fruttariano

Uomo fruttariano

La sfido a smontare una sola delle 11 prove inoppugnabili che le cito qui di seguito:

1) L’uomo è fruttariano perché privo di sufficienti acidi gastrici per disintegrare le proteine animali (10 volte meno acido cloridrico dei cani e dei gatti nel proprio stomaco).

2) L’uomo è fruttariano perché il suo sangue è alcalino al 7.30-7.50, e non acido 6.0-7.0 come nei cani e nei gatti.

3) L’uomo è fruttariano perché privo di enzima uricasi per disgregare i 28 grammi di acidi urici regalati da ogni kg di proteine animali (mentre cani e gatti abbondano di tale enzima).

4) L’uomo è fruttariano perché il latte materno umano ha la stessa percentuale proteica della frutta  (4-5%), e non 15% come nel latte bovino, 30% come nei cani, 40% nei gatti, o 50% come nei topi.

5) L’uomo è fruttariano perché dotato di un sistema gastrointestinale oblungo, stretto, spugnoso, pieno  di curve e di risalite, la peggior cosa possibile per un pasto carneo (mentre cani e gatti hanno un  intestino corto, tozzo e liscio per una rapida digestione ed espulsione delle sostanze putrescenti).

6) L’uomo è fruttariano perché i cibi alcalini in partenza (carni e latticini) rilasciano ceneri acide che  acidificano pesantemente il sistema (negli animali carnivori ciò non accade grazie al sangue acido  dei medesimi). L’acidificazione scatta già a 30 grammi di proteine, quota minima che ogni  mangiatore di frutta, anche di sola anguria mangiata a sazietà, è in grado di superare.

7) L’uomo è fruttariano perché il suo sistema immunitario è fruttariano (e accoglie i pasti carnei come  nemici invasori, e con pesanti reazioni leucocitiche, come dimostrato da Kouchakoff).

8) L’uomo è fruttariano perché dotato di mandibole mobili lateralmente, tipiche del frantumatore di  frutta e di semi, mentre nei carnivori le mandibole sono fisse, adatte a strappare le carni alle vittime.

9) L’uomo è fruttariano perché il solo cibo completo e libero da effetti collaterali ammalanti rimane il  succo zuccherino vitaminizzato, mineralizzato, enzimizzato, elettrizzato dalla fotosintesi e  dall’energia solare.

10) L’uomo è fruttariano perché ogni esperimento di tipo vibrazionale (vedi André Simoneton) indica  che solo la frutta raggiunge gli 8000-10000 Angstrom dell’infrarosso, di massima salute e  vivificazione, mentre dalle patate-legumi-cereali poco-cotti alla verdura cruda si rimane sulle quote  alte 6500-7500 con colore arancio e rosso, e mentre le carni stanno sui valori bassi dei 3000 e meno,  suo colori ammalanti e derubanti del grigio e dei raggi X.

11) L’uomo è fruttariano perché nessuno sarebbe normalmente capace di accoltellare una creatura  innocente a sangue freddo, mentre sta sulle sue senza fargli alcun male. Fonte http://valdovaccaro.blogspot.it/

Leggi anche –

Il corpo umano è fruttariano –  Valdo Vaccaro ci spiega il perché attraverso Dieci verità

Alimentarsi Correttamente – Intervista a Valdo Vaccaro

Alimentazione Naturale – Valdo Vaccaro ci espone i principi dell’alimentazione igienista

Il Miracolo degli Alimenti Vivi – Crudismo Per Curare Le Malattie Anche Gravi; Con La Cronaca Di Una Guarigione

SPECIE UMANA progetto 3M – Sembra che una vita felice, molto molto lunga e senza malattie, in un mondo privo di problemi, sia realmente possibile e a portata di mano: un ritorno nel giardino dell’Eden

La carne è cancerogena e causa malattie degenerative, lo dice Umberto Veronesi.

Articolo consigliato…

La Frutta che Paradiso –  Le sorprendenti scoperte sul rapporto tra Cibo e Salute

Facebook Comments

Precedente Fruttariani - Fruttarismo Successivo Guarisce dall'osteoporosi con l'alimentazione vegana