MQC

MQC – E’ una formula composta da Msm, Coenzima Q10 e vitamina C.

Msm è il metilsufonilmetano, un composto organico che contiene zolfo, presente in natura (legno, crocifere, latte, latticini, frutta, carne e pesce) e nell’uomo in associazione con la vitamina C, che conferisce una maggiore forza, e il coenzima Q10, che è un potente antiossidante.

Per produrre cellule sane, l’organismo umano richiede un apporto costante di zolfo e l’Msm è sicuramente il composto più biodisponibile, inoltre esso permette alle cellule di essere più permeabili, riuscendo così con maggiore facilità a eliminare i rifiuti tossici dall’organismo.

Livelli bassi di Msm portano a stati di affaticamento, depressione, sensibilità elevata, stress psico/fisico e comparsa di malattie autoimmuni.

L’attività di questo prodotto trova il suo impiego in diverse situazioni:

lupus, artrite, artrite reumatoide, russare cronico, diabete, acidità di stomaco, allergie ambientali, da cibi, dolori cronici, di denti, herpes zoster, nevralgie, distorsioni, mal di testa, emicrania, problemi di pelle, scottature solari, acne, capelli e unghie fragili, è utile per il recupero delle energie muscolari negli sportivi (soprattutto nella sindrome da affaticamento dopo uno sforzo),  crampi, bruciori di stomaco, iperacidità, forme di rinite, debolezza polmonare, ulcere, colite, costipazione, lesioni oculari, sindrome del tunnel carpale, aiuta nella circolazione, è un ottimo antiossidante e aiuta la disintossicazione dell’organismo, ha un’azione antiparassitaria, oltre che una marcata attività antimicotica e antibatterica.

La carenza di zolfo può ridurre la produzione di insulina, pare quindi che l’Msm bilanci anche la concentrazione di zucchero nel sangue e normalizzi l’attività pancreatica.

Quanto alla sua tossicità, questo prodotto è considerato una delle sostanze meno tossiche in biologia, simile all’acqua.

MQC
50 capsule

Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere

ALTRI PRODOTTI E E RIMEDI NATURALI

Coenzima Q10 – Il coenzima Q10 è un componente naturale dell’organismo. Svolge un’azione fondamentale per la produzione d’energia e ha la funzione di antiossidante naturale, proteggendo i neuroni dalla degenerazione tipica della vecchiaia.  Protegge il sistema cardiovascolare, rafforza il sistema immunitario, completa il trattamento di alcuni tipi di cancro (seno, prostata) e previene alcune malattie legate all’invecchiamento, come i disturbi neurologici o l’arteriosclerosi.

Facebook Comments

Precedente Ortica. Curare in modo naturale con l'Ortica Successivo Sciacqui con olio di girasole - Il Metodo Kousmine