Un sorriso perfetto? Ecco i cibi per denti e gengive sane

Un sorriso perfetto? Ecco i cibi per denti e gengive sane

Un sorriso perfetto

Una corretta igiene orale non significa mostrare solamente un bel sorriso, ma anche mantenersi in salute. Diversi studi hanno infatti dimostrato come (tra i più recenti, quello pubblicato dal Journal of Clinical Periodontology), le infezioni della bocca sono collegabili a problemi di salute tra i quali diabete, patologie cardiovascolari e complicanze durante la gravidanza. Sono davvero poche (ma essenziali) le regole da seguire per garantirsi una buona igiene orale, come lo spazzolamento dei denti effettuato con cura tre volte al giorno (dopo i pasti) e per almeno due minuti, così come la sostituzione dello spazzolino dopo 3 mesi di utilizzo e l’uso del filo interdentale (con cui rimuovere quello che non può lo spazzolamento).

Ma se proprio molti alimenti sono considerati nemici del nostro sorriso (caramelle in primis), ce ne sono altri che invece possono contribuire a lasciarci una bocca sana. Quali sono? Eccoli:

  • Sedano, carote crude, mele e finocchi aiutano a massaggiare le gengive e a mantenerle ben irrorate e sane. Inoltre mangiando frutti ricchi di vitamina C (come i kiwi), si possono evitare disturbi gengivali (gengive infiammate e sanguinanti).
  • Latte. Grazie al suo contenuto in Calcio, contribuisce allo sviluppo  di una dentatura sana nei bambini e a proteggere i denti da alimenti che possono provocare la carie.
  • Cavoli, broccoli e le verdure in foglia proteggono i denti dalla placca. Stesso ruolo lo hanno anche i mirtilli rossi, almeno secondo uno studio pubblicato su Caries Research, dove viene spiegato come i principi contenuti in questa tipologia di mirtilli, ostacolano la produzione di acido e glucano da parte dei batteri.
  • D’aiuto per la salute di denti e gengive, anche alimenti ricchi di Magnesio e Ferro, come la carne bianca (pollame), pesce e legumi.
  • Cipolla e aglio: usati in molte pietanze, a volte non sono apprezzati per via del loro sapore (e odore) che rilasciano, ma hanno proprietà antibatteriche capaci di uccidere i germi della bocca e disinfettarla per bene. Inoltre contribuiscono anche alla riduzione di eventuali stati dolorosi ai denti.
  • Limone: utilizzato già in tempi non sospetti, è uno dei rimedi più noti per sbiancare i denti (in particolare quelli macchiati da fumo o caffè). Fonti: http://news.klikkapromo

Donare un sorriso rende felice il cuore.
Arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante ma il suo ricordo rimane a lungo.
Nessuno è così ricco da poterne far a meno nè così povero da non poterlo donare.

Il sorriso crea gioia in famiglia, dà sostegno nel lavoro ed è segno tangibile di amicizia.
Un sorriso dona sollievo a chi è stanco, rinnova il coraggio nelle prove e nella tristezza è medicina. E se poi incontri chi non te lo offre sii generoso e porgigli il tuo: nessuno ha tanto bisogno di un sorriso come colui che non sa darlo. Padre Frederick William Faber

Vedi anche…. Il trucco per avere denti bianchissimi che il tuo dentista non svelerà mai – Il trucco c’è ma nessuno lo dice.

Articolo correlato… Spazzolino Radice di Miswak – Il tradizionale spazzolino naturale. Sbianca i denti, igienizza la bocca e rinfresca l’alito in un unico gesto!

Leggi anche…. 10 motivi per sorridere – Sorridere è un ottimo modo per mantenerti su col morale mentre aiuti il tuo organismo a funzionare al meglio. Sorridere migliora la tua salute, riduce il tuo livello di stress, e aumenta la simpatia intorno a te. Sorridere è un modo divertente per vivere più a lungo e più sani. Sintetizziamo in 10 punti i motivi per cui dobbiamo continuare a sorridere

Facebook Comments

Precedente 5 spezie contro il cancro Successivo Potassio Gluconato