Squatty Potty

Squatty Potty – Panchetto ergonomico “Ecco 18 cm” per l’evacuazione delle feci

Può sembrarti strano, ma oggi parliamo di … colon libero!

Un intestino sano è una risorsa importantissima per la nostra salute.

Ti sorprenderà sapere che i disturbi ad esso legati non dipendono solo da un’alimentazione povera di fibre… ma anche e soprattutto dalla postura che assumiamo… nel momento del bisogno!

Non riesci a evacuare completamente quando vai in bagno? Non è colpa tua! Gli esseri umani sono progettati per farla ACCOVACCIATI!

“La posizione accovacciata è fin dalle origini dell’uomo la più naturale… il muscolo intestinale si raddrizza e l’evacuazione avviene senza problemi! Chi l’ha detto? Alcuni ricercatori giapponesi che hanno somministrato a un gruppo di volontari sostanze luminose.

Risultato numero 1: quando siamo accovacciati il lume intestinale si raddrizza per bene e fila tutto liscio…;

Risultato numero 2: esistono persone molto buone e disponibili che si lasciano somministrare sostanze luminose per poi sottoporsi a radiografia mentre fanno la cacca! Due cose degne di nota!” Giulia Enders, autrice del bestseller “L’Intestino Felice

colon 1

Le toilet moderne sono molto comode, ma hanno un grave difetto: ci impongono di sederci!

Sedersi per evacuare potrà anche essere considerato “civile”, ma gli studi mostrano che la posizione migliore è quella suggerita da… Squatty Potty, ecco svelato il nome dell’oggetto misterioso che arriverà dagli USA nei prossimi giorni!

Non la fai… tutta?

Per milleni, prima dell’avvento del WC moderno, abbiamo sempre espulso i nostri escrementi in posizione accovacciata.

Il colon ha una contrazione naturale grazie al muscolo puborettale che ci aiuta a controllare la fuoriuscita degli escrementi (continenza). La posizione che assumiamo tutti i giorni sul WC rilassa solo parzialmente il muscolo puborettale, rallentando il flusso degli escrementi.

La posizione accovacciata suggerita da Squatty Potty® rilassa al 100% il muscolo puborettale, invece, permettendo una rapida e totale fuoriuscita degli escrementi: lo squat è l’unica posizione naturale per defecare!

Te lo spiegano meglio il principe e l’unicorno che vedi qui sotto… con un video esilarante che ti consigliamo di non perdere!

I 5 disagi dovuti alla posizione sul water

  1. Costipazione
  2. Emorroidi
  3. Malattie del Colon
  4. Difficoltà a urinare e infezioni alle vie urinarie
  5. Problemi al pavimento pelvico

Squatty Potty® è la soluzione più semplice a tutti questi problemi!

 Non riesci ad evacuare completamente quando vai in bagno? Non è colpa tua.

Gli esseri umani sono progettati per Accovacciarsi.

Squatty Potty® è il modo più conveniente ed efficace per migliorare la postura in bagno. Una panca anatomica ed ergonomica che permette una perfetta posizione per l’evacuazione delle feci.

Gli operatori sanitari conoscono da sempre i benefici della postura corretta, detta “accovacciata”, per eliminare le feci! I medici, naturopati e gli operatori sanitari olistici da anni mettono in guardia dalla cattiva postura che la toilette moderna ci porta ad assumere, sottolineando l’importanza dielevare i piedi durante l’evacuazione ed assumere una postura accovacciata per aprire il colon e permettere alle feci di defluire.

Il WC moderno è comodo, ma costringe il corpo ad assumere una postura scorretta, quella seduta.

Gli studi mostrano che la posizione detta Squat (accovacciata) migliora la nostra capacità di eliminare le feci. Una migliore eliminazione delle scorie dal corpo può diminuire molte malattie moderne, tra cui gonfiore, emorroidi e stipsi.

postura-squatty-potty

Capire il problema

La stipsi è una conseguenza di una cattiva alimentazione e di una postura sbagliata al momento dell’evacuazione delle feci.

Una parte considerevole della popolazione, con una normale frequenza di movimento intestinale ha difficoltà a svuotare le viscere. La causa principale è la natura ostruttiva dell’angolo retto-anale e la sua associazione con la postura seduta normalmente utilizzata in defecazione.

Ciò ci porta a non liberare mai completamente il nostro intestino con tutte le conseguenze che ne derivano (stitichezza, gas, addome gonfio, ma anche impossibilità ad espellere correttamente le scorie che si accumulano nel nostro corpo)

Sapevi che al momento della morte John Wayne aveva 18 Kg di scorie nel suo intestino? Ed Elvis Presley ben 27?

Risolvere il problema

L’allineamento dell’angolo ano-rettale, a 35° associato all’accovacciata, consente un’eliminazione intestinale regolare. Ciò impedisce un’eccessivo sforzo della regione retto-anale.

La defecazione sarà più semplice, e perfino più rapida!

Utilizzo dello Squatty Potty

  • Posizionate i piedi leggermente divaricati ai lati dello Squatty Potty.
  • Le vostre gambe e ginocchia si ritrovano così posizionate al di sopra delle vostre anche.
  • Inclinatevi leggermente in avanti

NB. Squatty Potty è pensato appositamente per ottenere uno squat il più naturale possibile: per questo la piattaforma ha una leggera inclinazione, in modo che lo squat sia più comodo e più efficace rispetto a uno sgabello.

Inoltre la comoda forma a U permette a Squatty Potty di adattarsi a qualunque WC.. incluso il tuo!

Squatty Potty è per tutti coloro che vogliono avere movimenti intestinali buoni, un sedere pulito, e feci profumate!

Se vuoi un colon in salute e una vita più felice, Squatty Potty fa al caso tuo! E’ perfetto per tutta la famiglia, facile da pulire e da riporre e super resistente!

Squatty Potty ®
Panchetto ergonomico “Ecco 18 cm” per l’evacuazione delle feci
Ordina su Il Giardino dei Libri

Squatty Potty – Tao Bamboo Panchetto ergonomico per l’evacuazione delle feci – Altezza regolabile

Squatty Potty ® - Tao Bamboo
Panchetto ergonomico per l’evacuazione delle feci – Altezza regolabile

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Non riesci ad evacuare completamente quando vai in bagno? Non è colpa tua. Gli esseri umani sono progettati per Accovacciarsi.

“La posizione accovacciata è fin dalle origini dell’uomo la più naturale.. Il muscolo intestinale si raddrizza e l’evacuazione avviene senza problemi!! Chi l’ha detto? Alcuni ricercatori giapponesi che hanno somministrato ad un gruppo di volontari sostanze luminose. Risultato numero 1: quando siamo accovacciati il lume intestinale si raddrizza per bene e fila tutto liscio…; risultato numero 2: esistono persone molto buone e disponibili che si lasciano somministrare sostanze luminose per poi sottoporsi a radiografia mentre fanno la cacca! Due cose degne di nota secondo me!”  Dal libro L’intestino Felice – di Giulia Enders –  I segreti dell’organo meno conosciuto del nostro corpo…

Facebook Comments

Precedente Sette Riti di Bellezza Giapponese Successivo Essere Sani senza Medicine è semplice : il sistema di Ivan Neumivakin